<< Indietro

Verardi Donato

Socio ordinario dell’Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento Meridionale, studia Storia e filosofia medievale e del Rinascimento a Lecce, Firenze, Pisa e Parigi. Il suo percorso di ricerca è volto soprattutto alla comprensione dei rapporti che legano la magia e la scienza medievale con la filosofia della natura, la magia e l’astrologia del Rinascimento, anche in relazione alle problematiche religiose dei secoli XIV, XV e XVI.

Tra i sui interessi di ricerca vi è anche l’utilizzo del volgare italiano nel processo di divulgazione scientifica durante il Rinascimento.

È direttore di Accademia hydruntina. Enciclopedia filosofica del Rinascimento in Terra d’Otranto.

Ha al suo attivo partecipazioni a convegni di studio, anche all’estero, e diverse pubblicazioni scientifiche italiane ed estere.